fbpx

Dipendenti più felici e più sani in un ambiente di lavoro che promuove la salute: Acquaviva è ora nella rete WHP.

Acquaviva > News > Dipendenti più felici e più sani in un ambiente di lavoro che promuove la salute: Acquaviva è ora nella rete WHP.

Da circa un paio di mesi i dipendenti, i collaboratori e gli ospiti che arrivano negli uffici di Acquaviva trovano a disposizione non solo acqua fresca, ma anche un grande frigorifero con tanta buona frutta fresca di stagione. Questa è solo una delle tante iniziative – chiamate “buone pratiche”- che l’azienda ha deciso di intraprendere e porterà avanti nei prossimi anni nell’ambito del programma WHP.

Cos’è il programma WHP?

WHP sta per “Workplace Health Promotion”, ossia la “Promozione della Salute negli ambienti di lavoro”. Essa è il risultato degli sforzi congiunti dei datori di lavoro, dei lavoratori e della società, volti a migliorare la Salute e il Benesere nei luoghi di lavoro.

Vi contribuiscono i seguenti fattori:

  • Il miglioramento dell’organizzazione del lavoro e dell’ambiente di lavoro
  • L’incoraggiamento del personale a partecipare ad attività salutari
  • La promozione di scelte sane
  • L’incoraggiamento alla crescita personale

L’idea centrale è semplice: un’azienda che promuove la salute si impegna a costruire, attraverso un processo partecipato, un contesto che favorisce l’adozione di comportamenti e scelte positive per la salute, nel proprio interesse e nell’interesse della collettività.

Le aziende, seguite dalle ATS regionali di competenza, si impegnano ad attivare iniziative salutari in 6 macroaree tematiche:

  • Alimentazione
  • Contrasto al fumo
  • Attività fisica
  • Mobilità sicura e sostenibile
  • Contrasto alle dipendenze
  • Benessere e conciliazione vita-lavoro

 

Qualche esempio di buona pratica salutare? Distribuzione di frutta fresca come spuntino sano, definizione di una policy di “azienda libera dal fumo” scritta, diffusa e attuata, creazione di una o più possibilità di svolgere attività fisica all’interno dell’azienda, giornate destinate ad attività di volontariato e solidarietà sociale, ma anche (e noi lo sosteniamo da sempre) predisporre in azienda dei punti di erogazione acqua gratis.

Chiedi al tuo datore di lavoro di unire anche la tua azienda alla rete WHP!